Attività Giovanile Baseball BLOG

Under 12 Baseball del CUS UniMe – Terzo Posto in Crescendo

Un finale di campionato in crescendo per l’Under 12 Baseball del CUS UniMe che porta la squadra al 3° posto della classifica generale. Due vittorie consecutive che dimostrano la crescita di qualità dei ragazzi, sia sotto il punto di vista tecnico che di quello emotivo. La squadra ha iniziato con un po’ di insicurezza il campionato soprattutto in fase offensiva ma forti di tanto entusiasmo le mazze cussine hanno cominciato a lavorare efficacemente e soprattutto in pedana i lanciatori hanno retto la tensione della partita. I ragazzi sono stati guidati dal manager Luisa Colosi, coadiuvata da Rosi Rinaldi, Alessandra Foti, Alessandro Badolato e Lillo Minutoli; lo staff è stato coordinato da Emilia Ammirato che rivedremo in campo ad agosto come Manager dell’U13 ITALIA agli Europei che si terranno a Collecchio.
Venerdì 8 giugno allo stadio del baseball “Primo Nebiolo” si è svolta la quarta giornata di ritorno del campionato U12 che ha visto protagonisti il CUS UniMe e la A.S.D. Sagittarius Baseball. La squadra di casa si è aggiudicata la vittoria per 11 a 9. Le mazze cussine sono state in giornata e ad ogni inning hanno portato importati punti; anche la difesa ha ingranato dopo un primo e terzo inning un po’ teso.
Venerdì 15 giugno il CUS UniMe si è scontrato, sempre in casa, con la A.S.D. Randazzese Baseball per la quinta ed ultima giornata di ritorno. I primi due inning hanno visto la parità tra le squadre che segnano entrambe 8 punti ma è nella seconda parte della partita che la difesa gialloazzurra reagisce con una bella prestazione e chiude i successivi inning a 0, mentre concede tre punti nell’ultima ripresa. In attacco i giovani cussini portano a casa altri 8 punti e la partita termina in loro favore per 16 a 11.
Un finale di stagione emozionante che porta a raccogliere i frutti di un lavoro costante e di qualità che ha visto ragazzi così giovani crescere atleticamente e tecnicamente. A volte, i coaches hanno dovuto aiutare i piccoli giocatori a superare le paure più che consolidare i meccanismi del gioco: alla loro età non è facile trovarsi di fronte a giocatori più grandi fisicamente o superare l’ansia di far bene e non deludere i genitori che li hanno amorevolmente sostenuti in tutti questi mesi.
Questi gli atleti della squadra: Barone Pietro, Bonina Andrea, Brigandì Andrea, Cama Gabriel, Caroè Gabriel, De Roma Alessandro, De Roma Emanuele, Di Bella Samuele, Di Pietro Paolo, Magtibay Joana, Musicò Giovanni, Occhino Cristian, Occhiuzzo Marta, Sanfilippo Alessio. Dirigente accompagnatore: Lillo Sanfilippo.
Questi ragazzi si sono appassionati al baseball ed al softball grazie ai progetti scuola portati avanti in diversi Istituti Comprensivi della città che hanno coinvolto più di 500 ragazzi/e ogni anno. Il coordinatore del settore Libera Gullotta crede fortemente nel piano di rilancio del settore giovanile maschile e femminile ed è convinta che in pochi anni questi sport torneranno protagonisti della nostra città.
Si concludono per questa stagione sportiva le attività del settore giovanile baseball-softball ma sono già in cantiere la partecipazione ad alcuni tornei estivi, proprio per aspettare a settembre l’inizio di una nuova stagione pronti a giocare al batti e corri.

Leave A Comment