Sono ufficialmente aperte le iscrizioni alla stagione 2012 della Northwest League. Il termine ultimo per iscriversi è stato fissato al 31 gennaio 2012.  Ricordandovi che per avere ulteriori informazioni sul funzionamento della NWL basta consultare il nostro sito ufficiale www.northwestleague.it scriverci al nostro indirizzo email northwestleague@gmail.com oppure contattare uno dei nostri responsabili regionali: Marco Mannucci (Piemonte) 348.90.56.741- Jimmy Calzone (Lombardia/Emilia) 392.01.60.738 - Flavio Pomogranato (Liguria)  329.41.87.119. Ovviamente siamo a disposizione anche per qualsiasi chiarimento ed aiuto, anche pratico, per le questioni relative ad affiliazione e tesseramento. La stagione 2012 ricalcherà di massima quella giocata quest'anno. Ogni squadra giocherà 10/12 partite di regular season cui seguiranno i playoff con partite di semifinale e finale. Le Northwest Series per l'assegnazione dello scudetto 2012 saranno giocate al meglio delle tre partite. Anche nel 2012 ci sarà un ALL STAR GAME tra i migliori giocari di tutta la lega suddivisi in Team West e Team East. Il calendario sarà "sbilanciato" sul modello della Major League americana ovvero non è detto che facciamo andata/ritorno con tutti (per evitare trasferte lunghe e costose, ad esempio, le squadre agli "antipodi" non giocheranno contro, ecc). Le squadre, di massima, saranno divise in tre division regionali: Piemonte Division, Lombardia Division e Liguria Division. A seconda del numero di iscrizioni e della localizzazione geografica delle squadre cercheremo comunque di avere division equlibrate per numero e distanze chilometriche. La nostra speranza è di mettere in campo almeno una dozzina di squadre come nel 2011 anche se crescere ancora un pò non ci dispiacerebbe... A settembre verrà giocato il NWL Champions Classic, ovvero la super coppa NWL tra le squadre vincitrici delle division regionali. 

Flavio Pomogranato
per Comitato Organizzatore NWL
329.41.87.119

AL DI FUORI DEI MECCANISMI FEDERALI SENZA TASSE E BARZELLI PER GARANTIRE CONTINUITA'E SVILUPPO DEL NOSTRO SPORT: GIUDICATE VOI